Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Coniugi pusher: cocaina in auto e in casa, oltre 6mila euro in contanti

19 / 04 / 2016

|

Valentina Martinisi

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


I carabinieri di Trentola Ducenta hanno proceduto all’arresto a San Marcellino, in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, dei coniugi Massimo Accurso, 37 anni e Tania Felice Cicatiello, 34 anni, entrambi di Napoli. I militari dell’Arma, a seguito della perquisizione personale e veicolare eseguita a carico dei due, nel corso di un controllo alla circolazione stradale, hanno rinvenuto e sequestrato 6 grammi di cocaina e la somma in contanti di 180 euro, ritenuti provento dell’attività illecita. La successiva perquisizione domiciliare a Napoli, ha consentito di rinvenire e sequestrare altri 12 grammi di cocaina, 5 grammi di eroina, 6.035 euro in contanti e un bilancino di precisione. Gli arrestati sono stati accompagnati rispettivamente presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere e quella femminile di Pozzuoli.

san marcellino spaccio cocaina coniugi arrestati carabinieri
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.