Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Il sindaco Pirozzi consegna una targa al neurochirurgo Antonio Bernardo

15 / 04 / 2017

|

Carla Caputo

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Ieri il sindaco Andrea Pirozzi ha ospitato, presso la casa comunale, un'eccellenza internazionale del campo della medicina nato a Santa Maria a Vico, dove è rimasto fino ai vent'anni prima di intraprendere la sua lunga e affermata carriera: il professore Antonio Bernardo, tra i neurochirurghi più apprezzati al mondo. Durante la conversazione hanno trattato vari argomenti quali la meritocrazia, i valori delle tradizioni, l'attuale situazione socio economica del comune santamariano.  Il prof. Bernardo, 51 anni, dopo la laurea in medicina all'università Federico II ha intrapreso un lungo percorso di formazione professionale che lo ha portato a viaggiare moltissimo; oggi dirige il Weill Cornell Medical College, un laboratorio di microchirurgia cranica tra i più innovativi al mondo. "Non si può parlare di cervelli in fuga nel momento stesso in cui si parla di globalizzazione. Nel mio lavoro la formazione all'estero è quasi una tappa obbligatoria se si vogliono allargare i propri orizzonti formativi. - afferma Bernardo -  La differenza tra la nostra realtà e quella americana sta nell'applicazione della meritocrazia, se sei bravo e vali in America ti affermi". Nonostante i 30 anni trascorsi in America, dove tuttora risiede, è ancora ancorato alle tradizioni e ai valori delle piccole comunità che "dovrebbero creare cittadini eccellenti".  "Grazie alla sua professionalità dà lustro al nostro territorio e diventa simbolo di speranza per tanti giovani, ai quali auguro di fare la stessa carriera. Sono orgoglioso personalmente, ma posso esprimere anche a nome dell'intera cittadina di Santa Maria a Vico l'orgoglio di ospitare un'eccellenza mondiale nel campo della medicina figlio di questa terra, a cui ha dimostrato di essere profondamente legato. – Lo ha detto il sindaco Andrea Pirozzi che ha conferito una targa al professore Antonio Bernardo -  Un premio simbolico e onorifico per riconoscere l'alto spessore professionale e un'immensa umanità, un riconoscimento che crea speranza, fiducia e ottimismo nei giovani". "Sono felice di avere questo riconoscimento dai miei concittadini e sarò sempre disponibile per tutte le iniziative che metterete in campo a favore dei giovani". Ha concluso così il professore, un professionista che ha girato il mondo e che attualmente sta guidando da New York un impegnativo programma indirizzato a specializzare i medici professionisti italiani e i giovani studenti e ricercatori italiani che vivono negli Stati Uniti per sviluppare le loro conoscenze nel settore della neurosurgery.

santa maria a vico andrea pirozzi antonio bernardo targa
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.