Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Nasconde droga in casa ai fini di spaccio, arrestata

15 / 10 / 2016

|

Carla Caputo

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Il Giudice Monocratico operante presso il Tribunale di S. Maria Capua Vetere, R. Ferraro, nell’udienza del 14 ottobre 2016, ha condannato alla pena di un solo anno di reclusione la sig.ra O. R., di origini nigeriane, per il reato di detenzione e spaccio di droga, applicando di fatto quasi il minimo della sanzione; la donna era stata sorpresa nell’atto della cessione di due bustine di marijuana e deteneva nella propria abitazione diverse centinaia di milligrammi di droga. Sono state, dunque, parzialmente accolte le richieste della difesa, rappresentata dagli avvocati Nicola Fierro ed Elisabetta Di Rauso, i quali hanno chiesto l’applicazione dell’attenuante ex art. 73 c. 5 del decreto sopra citato, oggi fattispecie autonoma di reato.

santa maria capua vetere donna arrestata droga marijuana
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.