Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Santa Maria CV, Bonovolontà rompe con Di Muro e l’opposizione infierisce: ‘Amministrazione al capolinea’

08 / 11 / 2014

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


"La triade di sinistra Mattucci-Di Muro-Stellato è arrivata al capolinea, non solo dal punto di vista delle cose promesse e ovviamente non realizzate in città, ma anche da un mero punto di vista numerico. In pratica non solo non ha avuto nessuna, ma proprio nessuna, capacità amministrativa da mettere in campo al servizio dei cittadini, ma oggi ha anche perso i numeri in consiglio comunale che gli consentiva un seppur flebile respiro politico". I riferimenti politici dell'opposizione di centrodestra Salvatore Mastroianni (Nuovo Centrodestra) e Paolo De Riso (Nuovo Psi) intervengono sullo sgretolamento della maggioranza che ha visto nelle ultime ore il consigliere Angelo Bonavolontà del gruppo civico seguire il forfait dei quattro socialisti di Leone e dell'altro esponente civico Barbato. "Tutti insieme hanno semplicemente ammesso di aver creduto in un progetto di centrosinistra messo su da Biagio Di Muro, da Giuseppe Stellato e da Dario Mattucci che è sonoramente ed soprattutto incontestabilmente fallito agli occhi della città, tanto che per mantenersi ancora in vita, questo cartello elettorale ha necessità del sostegno 'politicamente anomalo', cioè di Fratelli d'Italia, con Dario Mattucci, Pasquale Dubliano e Rosario Lebbioli che svolgono a pieno il ruolo di "stampella politica' del Pd di Stellato e di Di Muro. Il tutto in un clima surreale di notizie relative a settori fondamentali dell'amministrazione (per esempio i Servizi Sociali e Urbanistica) che non solo richiamano l'attenzione delle Forze dell'Ordine, ma non ricevono nessun chiarimento da parte dei responsabili politici amministrativi. Un naturale e normale senso di dignità politica ed etica consiglierebbe di staccare la spina e mettere la parola fine ad una situazione così imbarazzante da ogni punto di vista. Noi del centrodestra tenteremo attraverso i nostri riferimenti in consiglio comunale di andare in assise e chiedere una verifica politica per sancire la conclusione di una delle esperienze più negative della storia amministrativa della nostra città".

santa maria capua vetere salvatore mastroianni nuovo centrodestra di muro angelo bonavolonta maggioranza
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.