Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Santa Maria CV, Mastroianni denuncia l’aumento delle tasse: ‘Pesano sulle tasche dei cittadini’

13 / 10 / 2014

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Il leader dell'opposizione di centrodestra di Santa Maria Capua Vetere, Salvatore Mastroianni, torna ad incalzare l'amministrazione comunale  sul tema sensibile delle tasse. "Entro dopodomani – accusa Mastroianni - i cittadini sammaritani saranno nuovamente costretti a mettere mano alla tasca per far fronte agli sprechi dell'amministrazione comunale di sinistra Mattucci-Di Muro-Stellato, attraverso il pagamento della Tasi alla bellezza dell'aliquota del 2,5%. Mediamente significa che ogni famiglia dovrà sborsare diverse centinaia di euro sottraendole al proprio bilancio. E' da sottolineare che un'aliquota così alta è stata decisa solo ed esclusivamente dalla maggioranza di centrosinistra proprio guidata dal Partito Democratico di Stellato, dai civici di Di Muro e dal Rinnovamento di Dario Mattucci. A questo punto è obbligatorio chiedersi se era proprio questo il significato della cosiddetta autorevolezza sbandierata durante la campagna elettorale dal Pd di Giuseppe Stellato o era esattamente questo il senso del Rinnovamento strombazzato dall'amico Dario Mattucci durante la medesima campagna elettorale. Certo è che di questa autorevolezza e di questo rinnovamento noi cittadini sammaritani ne stiamo pagando salatamente le spese in tutti i sensi".

santa maria capua vetere salvatore mastroianni opposizione tasse cittadini di muro
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.