Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Sant’Antonio, via libera alla permuta della chiesa. Norma Naim fa tremare la maggioranza

03 / 07 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


E’ stata votata al termine di un consiglio comunale estenuante la permuta tra il Comune di Caserta e la parrocchia di Sant’Antonio per la permuta della chiesa di via Giannone in cambio dei locali del centro sociale. Il sindaco Pio Del Gaudio ha incassato il sì della sua maggioranza nonostante qualche tentennamento dei consiglieri comunali dell’Udc e di una parte del Pdl che, fino alla fine, hanno chiesto garanzie al segretario comunale sull’operazione. Spaventati, anche, dalla presa di posizione di Norma Naim di Speranza Caserta che ha parlato di pregiudiziale con tanto di trasmissione degli atti alla Procura della Corte dei Conti. Alla fine il centrodestra si è ricompattato e, poco dopo le dieci di sera (il consiglio comunale era iniziato alle nove del mattino) è arrivato il via libera definitivo.
Caserta Politica Riardo Teano Teano Pietravairano
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.