Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

TRUFFA ALL' INPS | Finte assunzioni: scarcerati in quattro. C' è anche Emilio Caterino

09 / 05 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


I quattro indagati dell’inchiesta della Guardia di Finanza sulla truffa all’Inps con le false assunzioni hanno lasciato il carcere. La decisione è stata adottata dal tribunale del Riesame che ha accolto in parte le richieste degli avvocati difensori per Salvatore Massaro, 65 anni di Casal di Principe, Angelo Caterino, 53 anni di San Cipriano, Emilio Caterino, 34 anni di San Cipriano, Paolo Piccirillo, 54 anni di Casal di Principe.

I quattro sono stati messi ai domiciliari. Era già uscito dal carcere, invece, Francesco Sales, 57 anni di Gricignano, per il quale già il gip aveva cambiato l’ordinanza, disponendo il divieto di dimora. Confermati i domiciliari anche per Pasquale Bosco, 47 anni di Gricignano.

 

TRUFFA ASSICURAZIONI finte assunzioni
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.