Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Schianto in moto, morto il professore Romanucci di Marcianise

26 / 10 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Dopo tre settimane di ricovero è morto il professore Nicola Romanucci, 52 anni di Marcianise. L'insegnante era ricoverato  dal 3 ottobre scorso all'ospedale civile di Caserta in condizioni molto critiche a seguito di un terribile incidente avvenuto nei pressi dello stadio di Macerata Campania. Romanucci, cugino dell’ex consigliere comunale di Marcianise Emilio, si era procurato un grave trauma toracico ed è stato intubato fin dal suo arrivo all’ospedale di Caserta. L’incidente è avvenuto in via Martiri di Cefalonia a Macerata Campania. Per cause ancora da accertare un’automobile è entrata in collisione con una moto Suzuki alla guida della quale c’era il professore di Marcianise Nicola Romanucci. L’uomo è stato sbalzato dalla moto ed è caduto rovinosamente sul selciato.
Marcianise Cronaca Caserta marcianise marcianise incidente
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it