Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Schianto in moto, morto il professore Romanucci di Marcianise

26 / 10 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Dopo tre settimane di ricovero è morto il professore Nicola Romanucci, 52 anni di Marcianise. L'insegnante era ricoverato  dal 3 ottobre scorso all'ospedale civile di Caserta in condizioni molto critiche a seguito di un terribile incidente avvenuto nei pressi dello stadio di Macerata Campania. Romanucci, cugino dell’ex consigliere comunale di Marcianise Emilio, si era procurato un grave trauma toracico ed è stato intubato fin dal suo arrivo all’ospedale di Caserta. L’incidente è avvenuto in via Martiri di Cefalonia a Macerata Campania. Per cause ancora da accertare un’automobile è entrata in collisione con una moto Suzuki alla guida della quale c’era il professore di Marcianise Nicola Romanucci. L’uomo è stato sbalzato dalla moto ed è caduto rovinosamente sul selciato.
Marcianise Cronaca Caserta marcianise marcianise incidente
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.