Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Scontro interno tra i sindaci PD, per la realizzazione dell' impianto di smaltimento rifiuti

16 / 11 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Dopo San Nicola la Strada, con guida PD con l Sindaco Vito Marotta, che già si era espressa ufficialmente contro la realizzazione di un impianto per lo smaltimento di rifiuti organici da parte del Comune di Caserta in località Ponteselice, da oggi si va ad aggiungere anche il comune di Casagiove (con guida PD Roberto Corsale). 

Nel pomeriggio di oggi, infatti, si è svolta l'assise alla quale hanno partecipato, tra gli altri, anche il consigliere regionale Giampiero Zinzi e la senatrice del Pd Lucia Esposito. I due esponenti hanno preso la parola nel corso del consiglio confermando la loro contrarietà alla realizzazione dell'impianto a Ponteselice.

Dopo la discussione in aula l'assise cittadina, guidata dal sindaco Roberto Corsale, ha approvato all'unanimità la delibera ribadendo il secco no alla realizzazione del biodigestore.

 

 

impianto smaltimento ponteselice san nicola recale caserta
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.