Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Scoperti con oltre un kilo di eroina in casa, in manette 4 persone

11 / 12 / 2013

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


A Trentola Ducenta, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile del Reparto Territoriale di Aversa hanno arrestato in flagranza per il reato di detenzione ai fini di spaccio, in concorso, di sostanze stupefacenti i cittadini nigeriani Prince Wilfred Patric, 28 anni, residente a Firenze, Nasabata Happy, 24 anni, residente a Faeza, Onysi Ihoumi Solomon, 43 anni, e Okoh Blessing, 27 anni, questi ultimi due domiciliati in Trentola Ducenta. I predetti, a seguito di una mirata perquisizione in abitazione eseguita dai militari dell’Arma in via delle rose, dove gli stessi dimoravano, sono stati trovati in possesso di 1550 gr. circa di eroina, abilmente occultata nel bagno, e la somma di 1.860 euro, ritenuta provento dell’illecita attività. Il tutto è stato sottoposto a sequestro. Inoltre in esito ai successivi esami radiografici eseguiti presso il locale ospedale civile si è scoperto che Nasabata Happy aveva ingerito 6 ovuli contenenti eroina, per un peso complessivo di 150 gr. circa, tutti recuperati e sottoposti a sequestro. Gli arrestati pertanto sono stati associati presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere a disposizione dell’autorità giudiziaria competente.
spaccio eroina trentola ducenta arresti arresti perquisizione
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.