Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Scoppia la grana Udc per Antropoli: "Fatti fuori da tutte le scelte della maggioranza"

28 / 09 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Non solo il Pdl, ora Carmine Antropoli deve guardarsi bene anche dagli alleati dell’Udc. Il sindaco di Capua, alla vigilia della conferenza stampa del Pdl che si preannuncia ricca di polemiche, deve incassare anche l’avvertimento della segreteria cittadina del partito di Domenico Zinzi che sottolinea i numerosi problemi che si vivono in maggioranza: “Per l’Udc, la cui cultura politica è lontana dai modelli leaderistici e personalistici che hanno caratterizzato la così detta Seconda Repubblica, la Politica è, innanzitutto, condivisione. Questa sensibilità, tuttavia, non è comune ai vertici dell’attuale amministrazione. Vi è, infatti, la convinzione che possa farsi a meno del contributo che i partiti, che pure fanno parte della maggioranza, possono portare al dibattito interno alla stessa. Su tutte le tematiche che qualificano l’azione amministrativa (bilancio, esternalizzazione dei servizi, rifiuti, tanto per citarne alcune) si è soliti operare non tenendo in alcuna debita considerazione le forze politiche che sostengono il Sindaco. A nessun argomento è riservata una preliminare ed approfondita discussione tra le forze politiche, i cui assessori vengono spesso convocati a riunioni di giunta in cui, con il pretesto dell’urgenza degli argomenti all’ordine del giorno, è evitato ogni approfondimento degli argomenti in discussione. L’Udc, nel rispetto del patto di lealtà sottoscritto con gli elettori, non intende far mancare il proprio sostegno al Sindaco, dal quale, tuttavia, si aspetta, come garante dell’unità della coalizione e della realizzazione del programma politico, un’immediata ed incisiva iniziativa, affinché le forze politiche siano messe in condizione di dare il giusto apporto all’azione amministrativa”.
Politica Capua Maddaloni S.M.C.V S.M.C.V Piedimonte Matese
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.