Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Scuola-famiglia, a Trentola il primo incontro sul rapporto con studenti e figli

13 / 05 / 2014

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Grande successo per il primo dei due appuntamenti organizzati dall’Amministrazione comunale di Trentola Ducenta ed dalla responsabile della biblioteca, Marina Napolitano, in collaborazione con le scuole cittadine sui temi “Prevenzione e sicurezza nei luoghi di vita e di lavoro attraverso i nuovi stili di vita; La famiglia oggi, le competenze genitoriali, il rapporto scuola- famiglia e l’idea di rete”. In occasione della ricorrenza della IV settimana del diritto alla famiglia, infatti, oggi presso la Sala consiliare del Comune di Trentola Ducenta, si è tenuto il primo appuntamento che ha visto protagonisti gli alunni della scuola media di Trentola Ducenta che hanno sviscerato le importanti ed attuali tematiche con l’ausilio di due esperti, Giovanni Lama, specialista in medicina del lavoro e Maria Maura Amato, psicologa e psicoterapeuta. Per l’Amministrazione comunale erano presenti il sindaco Michele Griffo e l’assessore Ciro Ramaschiello. L’incontro sarà replicato il 19 maggio nel plesso scolastico di via Rossini dove gli esperti incontreranno le classi della scuola elementare. Il sindaco Griffo, dopo aver ringraziato i relatori e la responsabile della biblioteca comunale, ha sottolineato ancora una volta l’importanza della sinergia che si è sviluppata con gli istituti scolastici cittadini e la rilevanza di queste iniziative che sono utili a fornire ai giovani ed alle loro famiglie conoscenze e informazioni che possono rivelarsi utili in momenti di difficoltà o di pericolo. “E’ importante – ha affermato Giovanni Lama – formare una cultura della prevenzione dei rischi e i pericoli che si affrontano negli ambienti di vita e di lavoro, fornire elementi di conoscenza ai giovani alunni ed anche alle loro famiglie, come avviene per altre materie e discipline didattiche. Creare dunque una consapevolezza dei rischi e dei pericoli per poterli prevenire ed eventualmente affrontare”. Attraverso la proiezione di apposite slide sono stati forniti i primi rudimenti ad una platea molto attenta ed interessata. Alla psicologa Maria Maura Amato il compito, invece, di delineare il ruolo della famiglia e la sua interazione con la scuola nell’educazione e crescita dei propri figli. Anche qui l’utilizzo di slide ha facilitato il compito espositivo dei relatori ed ha catturato l’attenzione degli alunni. Un’esperienza preziosa e formativa, dunque, per gli alunni della scuola media di Trentola Ducenta.  
trentola ducenta scuola famiglia incontro biblioteca biblioteca michele griffo
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.