Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Sequestrati due panifici senza autorizzazione: denunciati i proprietari

10 / 08 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Gli agenti della Polizia di Casapesenna, in collaborazione con il  personale sanitario del distretto 19 e 20 di Casal Di Principe e S. Marcellino, dopo i controlli effettuati presso alcuni esercizi commerciali al fine di individuare  reati di abusivismo hanno individuato due  panifici in piena attività lavorativa, privi di qualsiasi autorizzazione allo svolgimento di detta attività e  senza autorizzazioni sanitarie. Immediatamente sono stati deferiti alla autorità giudiziaria  i due titolari delle attività commerciali rispettivamente di R.V., 44 anni,residente a Villa Literno e M.T.,56 anni, di Casal di Principe. Ad entrambi viene contestata la panificazione abusiva e l’inosservanza delle norme igienico sanitarie,  con  i relativi sequestri, delle attrezzature e dei locali di lavorazione.
Cronaca Villa Literno Sport Politica Politica S.M.C.V
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.