Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Sessa Aurunca, picchiato e legato ad una sedia per rapina 55enne di Mondragone

28 / 11 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Un cinquantacinquenne di Mondragone ha denunciato presso la stazione Carabinieri di Baia Domizia che la scorsa notte, ignoti malfattori, con volto travisato, sono penetrati all’interno del container da lui occupato, collocato sul fondo agricolo ubicato in località Matrice a Sessa Aurunca in via Pietre Bianche, e dopo una breve colluttazione lo hanno legato ad una sedia. Lo stesso ha inoltre riferito che gli sono stati asportati il telefono cellulare e le chiavi dell’autovettura e che, in seguito, i rapinatori si sono dileguati a piedi nelle campagne circostanti. Il danno patito è stato dallo stesso quantificato in complessivi 70,00 euro, non coperto da assicurazione. Le indagini proseguono da parte dei Carabinieri della Stazione di Baia Domizia unitamente a quelli del NORM della Compagnia di Mondragone.
Cronaca Mondragone carabinieri Sessa Aurunca Sessa Aurunca sessa aurunca
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.