Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Sessa Aurunca. Tommasino prova a fare il duro con gli alleati: giunta tecnica senza partiti

24 / 04 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Luigi Tommasino non si sarebbe mai aspettato di ritrovarsi in queste condizioni dopo poco più' di un anno dal suo insediamento. La vittoria elettorale del centrodestra alle elezioni di Sessa Aurunca sembrava poter dare finalmente una situazione di stabilità alla città più' "frazionata" della provincia di Caserta ed invece si è sempre punto e daccapo. Oggi, Tommasino, si trova ancora senza una giunta su cui poter contare, dopo l'azzeramento di poche settimane fa. E la situazione è resa ancora più' tesa dai rapporti che lo stesso sindaco ha (o meglio, non riesce ad avere) coi partiti, che hanno proposto tre nomi per gli assessorati (Marcello Rocco per l'Udc, Roberto Corbo per il Nuovo Psi e Lorenzo Di Iorio di Sessa Domani) bocciati subito dal primo cittadino. Che adesso sta pensando seriamente di mettere in giunta tre tecnici da lui scelti direttamente. Una scelta coraggiosa, ma che rischia di mettere la parola fine a qualsiasi tipo di dialogo. Con tutte le conseguenze del caso.
Politica pdl Casertano sessa sessa litorale
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.