Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Sesso con la moglie di un indagato, chiesti 6 anni per ex magistrato Ceglie

27 / 06 / 2016

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Sei anni di carcere: è questa la condanna che pubblico ministero del tribunale di Roma ha avanzato nei confronti di Donato Ceglie, ex magistrato della Procura di Santa Maria Capua Vetere, imputato oggi per corruzione in cambio di favori sessuali. Secondo l'accusa Ceglie aveva intrecciato una relazione con la moglie di un suo indagato di Salerno, titolare di una ditta che gestiva il trattamento dei rifiuti, ed aveva chiesto all’amministratore giudiziario che guidava l’azienda di assumere la donna con un contratto. 

caserta requisitoria condanna magistrato donato ceglie sesso
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.