Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Sesso a pagamento in ospedale, rafforzati i servizi di controlli notturni

04 / 05 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


L’ospedale di Caserta si muove dopo la denuncia relativa all’esistenza di un giro di sesso a pagamento denunciato al programma La Radiazza di Radio Marte da un ascoltatore e poi ripreso anche dal consigliere regionale dei Verdi Francesco Borrelli (che aveva già sollevato il caso Parentopoli). Rispetto alle ultime denunce a mezzo stampa, la Direzione Strategica del nosocomio, nelle persone del Direttore Generale f.f. Giovanni De Masi e del Direttore Sanitario Giulio Liberatore, “nel respingere con fermezza i tentativi di innescare contro l’Azienda l’ennesima macchina del fango, i metodi di certa stampa, assolutamente privi di contraddittorio, approfondimenti e riscontro delle notizie, non intende comunque sottovalutare l’allarme sociale destato dalle notizie pubblicate negli ultimi giorni, considerandole dei veri e propri campanelli di allarme che, investendo il nome dell’ospedale, la sua sicurezza, il comportamento del personale e così via, possono determinare, o determinano, negli utenti, ingiustificata sfiducia anche nei confronti di  professionalità, delle dirigenza medica e del comparto, che garantiscono prestazioni di altissimo livello medico-chirurgico. In tal senso, dopo aver adottato provvedimenti di salvaguardia della struttura, con il rafforzamento del servizio di guardiania notturna, la Direzione aziendale ha ritenuto di dover convocare ad horas le organizzazioni sindacali alle quali è stato chiesto di essere coadiuvata in una costante attività di vigilanza interna per segnalare eventuali criticità che – se dovessero effettivamente sussistere – saranno represse con ogni strumento consentito dalla legge. Le organizzazioni sindacli, all’unanimità, hanno assicurato la massima collaborazione, evidenziando che l’obiettivo comune da raggiungere è il rilancio dell’AORN di Caserta e della sua immagine, quella vera, fatta di lavoro, di impegno, di personale qualificatissimo che opera con abnegazione”.

caserta ospedale sesso a pagamento rafforzati servizi controlli notturni
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it