Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Si nasconde in un sottotetto per sfuggire all’arresto, catturato un 34enne a San Marcellino

26 / 10 / 2013

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


A San Marcellino i carabinieri della stazione di Trentola Ducenta arrestavano Antonio Guerra, 34enne del luogo, in ottemperanza all’ordine di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere per il reato di estorsione continuata,  accertata in San Marcellino  nell’aprile scorso. L’attività di ricerca, condotta ininterrottamente, hanno avuto inizio allorquando Guerra, per l’appunto, nel mese di aprile, si sottraeva all’esecuzione della citata misura cautelare. Guerra è stato rintracciato in un sottotetto di un’abitazione. Quindi, lo stesso, è stato  tradotto presso la Casa Circondariale di Santa Maria Capua Vetere.
estorsione arresto san marcellino nascondiglio nascondiglio carabinieri
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.