Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Si uccide in un deposito impiccandosi, ritrovato il corpo di un 23enne

28 / 04 / 2014

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


E’ stato ritrovato all’interno di un deposito a Giano Vetusto il corpo senza vita di un 23enne originario del Burkinia Faso, suicidatosi tramite impiccagione. Il sopralluogo e rilievi sono stati effettuati dai carabinieri della Stazione di Pignataro Maggiore e da quelli del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Capua. La salma, cosi come disposto dall’autorità giudiziaria è stata trasportata presso l’istituto di medicina legale di Caserta.
giano vetusto suicidio impiccato deposito deposito cadavere
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.