Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Sigarette di contrabbando, i carabinieri partono da Marcianise e scoprono 'centro' ad Aversa

19 / 10 / 2014

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Nella mattinata odierna, i carabinieri della Compagnia di Marcianise, al termine di un’attività di contrasto al fenomeno del contrabbando di tabacchi e lavorati esteri, hanno tratto in arresto Ruslan Antoniuk, 37 anni , ucraino. Nella circostanza, i  militari  dell’Arma, a seguito di una perquisizione presso il domicilio  dello stesso, ubicato ad Aversa, hanno rinvenuto e sequestrato circa 1.500 pacchetti di sigarette per un peso complessivo che si aggira attorno ai 30kg. I pacchetti di “bionde” riportavano istruzioni in alfabeto cirillico ed erano privi dei previsti contrassegni di bollo. L’arrestato, è stato quindi posto agli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo. 

marcianise arresto sigarette contrabbando aversa carabinieri
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.