Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Il prefetto sospende il sindaco arrestato per le mazzette. Di Nuzzo convocato in Prefettura

07 / 03 / 2016

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Il Prefetto di Caserta, Arturo De Felice, ha disposto, ai sensi della “legge Severino”,  l’immediata sospensione del Sindaco di Maddaloni, Rosa De Lucia, dell’Assessore Cecilia D’Anna, dei consiglieri comunali Giuseppina Pascarella e Giancarlo Vigliotta, tratti, nella mattinata odierna,  in arresto  per una grave vicenda giudiziaria relativa ad attività svolta dai predetti nella qualità di amministratori del Comune. Il Prefetto ha, altresì, convocato  il Vice Sindaco di Maddaloni, Michele Di Nuzzo,  che in seguito alla sospensione della De Lucia ha assunto il ruolo di Sindaco facente funzioni, e del Segretario comunale, richiamando la consapevole attenzione degli stessi sui principi di legalità  e correttezza che devono regolare la vita amministrativa degli Enti locali.

maddaloni sindaco arrestato sospesione prefetto caserta
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.