Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Sorvegliato speciale di San Felice a Cancello arrestato dai carabinieri a Santa Maria a Vico

14 / 01 / 2013

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


A Santa Maria a Vico, i carabinieri hanno arrestato per inosservanza degli obblighi imposti dalla sorveglianza speciale di PS il pregiudicato Antonio Piscitelli, 47 anni, residente a San Felice a Cancello. L’uomo, sottoposto al regime della sorveglianza speciale di PS con obbligo di soggiorno nel comune di San Felice a Cancello, è stato sorpreso dai militari dell’Arma nel comune di Santa Maria a Vico in compagnia di un pregiudicato, violando le prescrizioni impostegli. Nella circostanza Piscitelli, per evitare l’arresto, ha tentato di eludere il controllo ma è stato riconosciuto e bloccato dai Carabinieri venendo sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.
sorvegliato speciale antonio piscitelli arrestato carabinieri carabinieri pregiudicato
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it