Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Spacciano a piazza Padre Pio, in manette tre giovanissimi: li hanno scoperti seguendo gli acquirenti di Marcianise

10 / 11 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Nella tarda serata di venerdì, gli agenti della Squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato di Marcianise, a San Marco Evangelista, procedeva all’arresto di tre giovanissimi insospettabili per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Si tratta di tre giovani incensurati, tutti di S. Marco Evangelista: Giovanni C. di 27 anni; Antonio M. di anni 21 e Fabio A. di anni 19. All’arresto dei tre si è giunti a conclusione di una serie di appostamenti e pedinamenti di noti tossicodipendenti di Marcianise che, periodicamente, si recavano presso la piazzetta Padre Pio della vicina San Marco Evangelista per contattare giovani del posto per l’acquisto di droga. Fermata e perquisita l’auto sospetta verso cui si rivolgevano i consumatori, dopo che questa aveva fatto la spola tra la piazzetta ed il luogo di custodia in campagna, si rinvenivano e sequestravano 5 panetti di hashish da cento grammi ciascuno per complessivi 500grammi di stupefacente. I tre giovani venivano quindi arrestati e accompagnati alla casa circondariale di S.Maria C.V. a disposizione della Procura Sammaritana. L’auto in uso ai giovani è risultata appartenere ad un ignaro parente di uno dei tre.
Marcianise Cronaca marcianise arresti arresti San Marco Evangelista
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.