Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Spaccio di cocaina: donna arrestata dai carabinieri, il complice riesce a fuggire. Ora è ricercato

27 / 10 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


I carabinieri della Stazione di Santa Maria a Vico, nel corso  della scorsa notte, a Cervino, nel corso di un mirato servizio per il contrasto allo spaccio di stupefacenti, hanno tratto in arresto P.P., cl. ’76, pregiudicata del luogo e spaccio e denunciato in stato di irreperibilità una seconda persona per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari dell’Arma, a seguito di un prolungato servizio di osservazione, hanno assistito alla cessione da parte della P.P. di un involucro, poi risultato essere composto da 9 dosi di cocaina per un peso complessivo di 7 grammi, ad un minore che dopo essersi allontanato a bordo di una bicicletta, cedeva a sua volta lo stupefacente al denunciato. Quest’ultimo, accortosi della presenza dei carabinieri, riusciva a guadagnare la fuga senza pero’ riuscire ad impossessarsi dello stupefacente. L’arrestata è stata tradotta presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere e la sostanza stupefacente è stata sequestrata. Il fuggitivo è tuttora attivamente ricercato.
Cronaca arresto carabinieri cervino cervino cocaina
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.