Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

I NOMI | Spaccio di droga, in 19 rischiano oltre 200 anni di carcere

21 / 01 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Cominceranno domani presso il tribunale di Santa Maria Capua Vetere le arringhe dei difensori nel processo per lo spaccio sul Litorale che vede alla sbarra 19 imputati.

Nello scorso mese di novembre il pubblico ministero della Dda aveva invocato ben 207 anni complessivi. In particolare il pm nel corso della sua requisitoria aveva chiesto:

8 anni e 10 mesi per Angelo Razza, 24enne di Mondragone;

14 anni per Francesco Arlotta, 37enne di Arzano;

12 anni e 4 mesi per Roberto Cortese, 33enne di Melito;

20 anni per Antonio Cerbone, 31enne di Castel Volturno;

12 anni ed 8 mesi per Carmine Cortese, 28enne di Castel Volturno;

12 anni e 6 mesi per Davide Cascarino, 23enne di Mondragone;

8 anni per Fabio Cicatiello,33enne di Napoli;

20 anni per Vincenzo De Crescenzo, 62enne di Mondragone;

4 anni e due mesi per Agostino De Lucia, 23enne di Mondragone;

7 anni e 6 mesi per Antonio De Lucia, di Mondragone;

20 anni per Salvatore Di Finizio, 40enne di Melito;

12 anni per Antonio Grasso, 22enne di Castel Volturno;

4 anni e 4 mesi per Laura Longobardi, di Mondragone;

13 anni per Francesco Junior Romano, 26enne di Mondragone;

13 anni e 6 mesi per Sergio Pagliuca, 29enne di Mondragone;

20 anni per Guglielmo Russo, 32enne di Napoli;

8 anni per Salvatore Sabatino, 49enne di Mondragone;

8 anni e 10 mesi per Donato Rivetti, di Mondragone;

6 anni ed 8 mesi per Donato Pagliuca, 30enne di Mondragone.

 

 

© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.