Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Spiagge del litorale casertano invase dai rifiuti: turisti in fuga. GUARDA LE FOTO DELLA VERGOGNA

19 / 08 / 2013

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Da decenni, cittadini e politici di turno, definiscono il litorale casertano tra i piu’ belli d’Italia; una risorsa naturale che il territorio ci offre e che non deve essere assolutamente sprecata. Da decenni, pero’, assistiamo all’inesorabile declino di questo stesso litorale. Nonostante i tanti proclami da parte di amministratori di tutti i livelli, il litorale domizio resta privo di un piano di sviluppo e c’e’ la netta sensazione che stia pian piano scomparendo nel suo degrado. Di turisti se ne vedono ancora, ma molti stanno scappando a causa dei rifiuti che invadono le spiagge. Non a caso, proprio in questi giorni, sia a Mondragone che a Castel Volturno si sta vivendo una grave emergenza ambientale. La spazzatura non viene raccolta da giorni ed inevitabilmente resta per strada. Un’altra estate sta per finire e nulla e’ cambiato in questa zona della provincia di Caserta; anzi, possiamo dire che la situazione e’ peggiorata rispetto al passato. 
ambiente rifiuti castel volturno mondragone mondragone turisti
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.