Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Stato di emergenza ambientale per l' Agro Caleno. La proposta di Grimaldi

17 / 07 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


"Nell'agro- caleno, siamo in piena emergenza ambientale, bisogna fare presto. Mercoledì, in sede di commissione speciale sulla Terra dei Fuochi, chiederò ai miei colleghi di presentare in Consiglio una mozione per impegnare la Giunta a sollecitare la Presidenza del Consiglio dei Ministri affinché venga riconosciuto lo stato di emergenza di livello A". Lo rende noto, sulla sua pagina Fb, Massimo Grimaldi, capogruppo "Caldoro Presidente" e componente dell' Ufficio di Presidenza. 

"Gli elementi ci sono tutti: infatti, le ultime vicende dell' Ilside vanno ad aggiungersi a quelle dell'ex area Pozzi: una vera e propria bomba ambientale che colpisce la salute e la qualità della vita di 50.000 persone. Lo stato di emergenza- continua Grimaldi- significherebbe sgravi fiscali per gli agricoltori, in considerazione dei danni subiti e, poiché l'Agro-caleno non è rientrato tra le aree di crisi individuate dal Governo, resta l'unico percorso per recupere fondi per le bonifiche- conclude Grimald

massimo grimaldi terra dei fuochi
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.