Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Strisce blu, il nuovo appalto in bilico. Sagliocco pronto a bloccarlo

07 / 06 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Si puo' prendere in gestione un appalto senza avere la possibilità di guadagnarci niente? E' quanto sta accadendo al Comune di Aversa per l'appalto delle strisce blu. Quella dei parcheggi nella città normanna, in realtà, è una storia molto travagliata. Una gestione difficile, un appalto chiacchierato (con tanto di querela presentata dall'attuale sindaco Giuseppe Sagliocco nei confronti del suo predecessore Domenico Ciaramella) ed un'interdittiva antimafia che ha tolto di mezzo, d'uin sol colpo, la Smart project, che, secondo i riscontri della Prefettura di Napoli, avrebbe avuto collegamenti con organizzazioni criminali del napoletano (i ricorsi sono ancora davanti al giudice). Intanto il Comune di Aversa, tramite il dirigente Stefano Guarino, comandante della Polizia Municipale, ha preparato un nuovo bando di gara. Che pero', stando a quanto si racconta negli uffici di piazza Municipio, non avrebbe tenuto conto 'globalmente' di tutte le spese di gestione, in particolare la Tosap e la Tarsu. Cosicchè la ditta aggiudicatrice si ritroverebbe a gestire un servizio che gli garantirebbe un surpuls minimo. Ma non solo. Perchè nel bando che sta per essere espletato, è previsto anche il parcheggio a pagamento nei giorni festivi,  contro quelli che sono i pensieri del neo sindaco Sagliocco. Che, a questo punto, sta seriamente pensando di bloccare il bando e riproporlo ex novo.
Politica Aversa Mondragone Maddaloni Maddaloni Sarah Scazzi
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.