Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Sversamento illegale di rifiuti, linea dura del sindaco: agenti in borghese per stanare i trasgressori

25 / 09 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


"Il fenomeno dell'abbandono indiscriminato di rifiuti di qualsiasi tipo sul territorio comunale è divenuto intollerabile. Nei prossimi giorni sarà intensificato il servizio di appostamento e di controllo della Polizia Municipale per punire i responsabili di fatti e comportamenti che non sono conciliabili con il vivere civile. E' venuto ora il momento di punire i responsabili di questo degrado con un'attività assidua ed efficace, non cedendo nella lotta a chi inquina e produce costi elevati che si ripercuotono su tutti i casertani". Lo dichiara il sindaco Pio Del Gaudio che torna a vestire i panni del sindaco sceriffo a proposito del piano di intervento della Polizia Municipale disposto a seguito di un vertice con il vice sindaco Ferraro e concordato con Caserta Ambiente. Nei prossimi giorni, pattuglie in divisa e in borghese di vigili urbani opereranno congiuntamente alle squadre di Caserta Ambiente ma anche con servizi di appostamento e controllo, per individuare e punire, secondo quanto previsto da leggi e regolamenti, i responsabili del conferimento indiscriminato di rifiuti di qualsiasi tipo sul territorio comunale. "Siamo decisi - dice il vicesindaco e assessore alla Polizia Municipale, Enzo Ferraro - a realizzare iniziative analoghe a quelle che, in merito ad altri aspetti del controllo del territorio, si stanno ripetendo da mesi, con efficacia e immediatezza, ad opera dei vigili urbani. Siamo certi che questo piano di intervento, che metterà in campo tutte le praticabili tecniche di accertamento e indagine, sarà determinante per il contrasto a questi indecorosi comportamenti. E' necessario che tutti i cittadini casertani, e chiunque opera, vive o attraversa il territorio comunale, si rendano conto che non arretreremo su questa che è una battaglia di civiltà e di crescita di tutta la nostra città". L'Amministrazione rende altresì noto che è disponibile la mail casertambiente@katamail.com per tutte le segnalazioni da inoltrare a Caserta Ambiente e rammenta, ancora una volta, che è disponibile il servizio di ritiro di materiali ingombranti a domicilio, che risponde al numero 0823/422643, al numero verde 800/135221, al fax 0823458626 e alla mail ingombranticasertambiente@email.it .
Caserta Cronaca Economia Casal di Principe Casal di Principe San Potito Sannitico
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.