Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Tensione ad Aversa, lite furibonda Sagliocco-Bisceglia. L`Udc pronto a mettersi di traverso

06 / 05 / 2013

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


C'è un nuovo problema da risolvere per il sindaco di Aversa Giuseppe Sagliocco alla vigilia di un maggio zeppo di consigli comunali. In aula, infatti, il primo cittadino rischia di ritrovarsi un alleato pronto a mettersi di traverso. L'Udc, infatti, forte dei suoi quattro consiglieri comunali, ha deciso di iniziare a far sentire la propria voce nei confronti del sindaco, la cui gestione della macchina amministrativa sta creando non poche tensioni. Che in occasione dell'ultimo interpartitico, di venerdì scorso, ha scatenato una lite furibonda tra lo stesso Sagliocco ed il commissario cittadino Carmine Mimmo Bisceglia, al punto che alcuni dei partecipanti hanno temuto che si potesse arrivare al peggio. Ma dietro quel litigio c'è anche una questione politica di non poco conto. Il tanto annunciato ritorno di Sagliocco nel Pdl, infatti, pare aver fatto convincere il presidente della Provincia Domenico Zinzi di scaricare definitivamente il sindaco, che proprio lui aveva candidato prima che il Pdl si allineasse alle ultime elezioni amministrative. Ora, invece, l'Udc di Aversa ha mani libere nella gestione dei rapporti con Sagliocco. Ed i primi risultati si sono già visti.
comune aversa lite furibonda sindaco sagliocco sindaco sagliocco rissa
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.