Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Tenta di estorcere i soldi della droga ai genitori e li picchia, arrestato

19 / 09 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Stanchi dei continui soprusi del figlio, hanno deciso di denunciarlo ai carabinieri per i maltrattamenti continui ed il tentativo, quotidiano, di estorcergli i soldi per la droga. Per questo motivo è finito in manette un 38enne di Caserta che è stato fermato dai carabinieri di Caserta. I genitori da tempo subivano continue vessazioni da parte del figlio. Martedì scorso c'è stato il culmine, col ragazzo che si è scagliato nuovamente contro la mamma ed il padre chiedendo i soldi per poter comprare la droga. I genitori hanno deciso  di allertare i carabinieri che lo hanno arrestato con l'accusa di maltrattamenti in famiglia e tentata estorsione.
Caserta Cronaca Castel di Sasso Teverola Teverola Piedimonte Matese
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.