Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

TERREMOTO AD AVERSA L`assessore Barbato si dimette dopo la colata di cemento in via Roma

17 / 02 / 2014

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Non solo le polemiche dei cittadini e dei commercianti. La decisione del sindaco di Aversa Giuseppe Sagliocco di far partire questa mattina i lavori in via Roma con la copertura del basalto con l'asfalto rischia di avere conseguenze inattese anche sul piano politico. Dopo l'avvio dei lavori (leggi qui), infatti, l'assessore Elia Barbato, esponente di Forza Italia delegato ai Lavori Pubblici, ha rassegnato le proprie dimissioni irrevocabili nelle mani del segretario cittadino Luciano Luciano dandogli il mandato di portarle al sindaco entro due giorni. "Io sono stato sempre contrario a questo intervento - ha affermato Barbato - e quando stamattina ho visto che avevano iniziato i lavori ho deciso di mettere un punto. C'è la mia dignità di uomo e di professionista che non deve essere messa in discussione". Sagliocco e Barbato già nelle ultime settimane si erano allontanati anche per le vicende relative al Puc, ma negli ultimi giorni lo scontro tra i due si è acuito fino alle dimissioni di questa mattina. Barbato è il quarto assessore a dimettersi dopo Massimo Pizzi, Raffaele De Gaetano e Romilda Balivo
aversa elia barbato dimissioni assessore assessore via roma
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.