Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Tra sinestesia dell`arte e multiculturalismo.Un week-end a 33giri

04 / 05 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


L’Associazione culturale 33 Giri si tinge di multiculturalismo. E’, nello specifico, il caso degli eventi previsti per il tessera week-end. A partire da venerdì 4 maggio si potrà partecipare a serate ricche delle più disparate forme artistiche. Si inizierà con l’inaugurazione della mostra di Laura Manfredini, un viaggio attraverso i suoi scatti più sintomatici, che raccontano il fascino e la giocosità femminile. Ad accompagnare la presentazione fotografica sarà l’ “Acoustic Trio”. La serata vedrà il suo culmine con l’esibizione dell’artista francese Sandro Joyeux che, con le sue canzoni che subiscono l’influenza di tutto il mondo, narrerà dei suoi viaggi attorno al globo, di temi attuali e prioritari per la nostra società. Per sabato 5 maggio è prevista l’esibizione de “ ‘A Cantenella”, bottisti di portico e macerata che si esibiranno in versione acustica per riscoprire la musica popolare del nostro territorio. Il week-end si concluderà domenica 6 maggio con il concerto degli “Airwair”. Un fine settimana in cui non solo ci si potrà tesserare e diventare soci del club ma decisamente un modo di sentirsi parte integrante di musica, arte e cultura nel sempre più florido scenario sammaritano.
Eventi S.M.C.V Airwair Cultura Cultura giunta
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.