Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Fare trading di Bitcoin con Plus500: consigli e informazioni

18 / 06 / 2020

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Per fare trading di bitcoin ci si può affidare a Plus500 avendo la certezza di usufruire di una piattaforma comoda e apprezzata da molti neofiti nel campo delle monete digitali. La piattaforma di trading è decisamente semplice da usare, rivelandosi ideale sia per chi è alle prime armi che per chi ha esigenze più articolate nel settore delle criptovalute: merito degli indicatori grafici a disposizione.

Massima serietà e professionalità

Come sempre quando si parla di trading, il primo quesito che ci si deve porre ha a che fare con la serietà e con l’affidabilità della piattaforma. Da questo punto di vista non si ha nulla di cui preoccuparsi, dal momento che si sta parlando di una realtà regolamentata e autorizzata a operare: di certo non va inserita nel novero delle piattaforme che promettono guadagni facili senza fatica, dietro cui quasi sempre si nascondono dei tentativi di truffa.

Scendiamo nel dettaglio per scoprire come fare trading di bitcoin con Plus500, volendo si può cominciare a tradare CFD di bitcoin in Borsa attraverso un demo gratuito. Il consiglio di iniziare con l’account di prova viene seguito da molti, vista la possibilità di allenarsi e di prendere dimestichezza con questa realtà.

Negoziare sui bitcoin

Il primo passo da seguire per iniziare a negoziare consiste nel selezionare la voce Cripto. Una volta individuata la categoria, viene mostrato l’elenco delle varie monete virtuali, tra le quali il bitcoin, di cui sono visualizzati il prezzo di acquisto e il prezzo di vendita. Il cambio corrisponde alla variazione percentuale relativa alla giornata di contrattazione. Inoltre sono indicati il prezzo Ask e il prezzo Bid: il primo è il prezzo da applicare per le posizioni al rialzo, mentre il secondo è quello da applicare per le posizioni al ribasso. Proprio questo, infatti, è uno dei vantaggi di Plus500, che permette di aprire posizioni sia al rialzo che al ribasso.

Perché scegliere Plus500

Con questa piattaforma si ha l’opportunità di decidere la quantità di bitcoin sui quali negoziare; inoltre, chi vuole impostare un limite massimo per le eventuali perdite ha la possibilità di definire lo stop loss, mentre un’altra funzione da non sottovalutare è lo stop limit, che consente di impostare le prese di profitto automatiche. Nel caso in cui si abbia intenzione di aprire una posizione al rialzo non bisogna far altro che cliccare sul tasto Acquista; dopodiché viene visualizzata una finestra attraverso la quale è possibile finalizzare l’ordine in tutti i dettagli. Lo stesso discorso vale quando si intende aprire una posizione di vendita, con i risultati economici che risultano correlati alle variazioni del prezzo al ribasso.

Le funzioni di Plus500

Il prezzo dei CFD di bitcoin della piattaforma si basa sul trend del mercato sottostante: in altre parole, i CFD crescono se cresce il prezzo dei bitcoin e calano se cala il prezzo dei bitcoin. Su Plus500 è sempre visibile il grafico in tempo reale, che garantisce il massimo della versatilità dal momento che può essere modificato come si vuole. Se lo si desidera, inoltre, è possibile applicare degli indicatori, che sono perfetti per l’analisi tecnica. Il procedimento è semplice: è sufficiente spuntare dalla lista l’indicatore tecnico in modo da applicarlo. A quel punto esso verrà mostrato in tempo reale direttamente sul grafico. Nulla vieta di applicare in sovrapposizione indicatori differenti, in base alle proprie esigenze.

L’accesso alla piattaforma

La registrazione a Plus500 è gratuita e richiede pochi minuti: un procedimento breve e molto semplice. Dopo che l’iscrizione è stata portata a termine, si può decidere se ricorrere al conto demo o se iniziare già a tradare per davvero. La modalità di pratica demo offre un bel po’ di vantaggi, in quanto offre la possibilità di lavorare tramite fondi virtuali applicando le medesime condizioni che si ritroverebbero in modalità reale. In sostanza, i prezzi sono quelli veri, così come è reale la leva finanziaria. Insomma, ciò che cambia è semplicemente il fatto che si opera con soldi virtuali, il che vuol dire che gli utenti non corrono alcun tipo di pericolo.

Perché puntare su Plus500

Scegliere Plus500 è una certezza, visto che si sta parlando di una delle società broker CFD più conosciute a livello mondiale. I clienti che se ne servono hanno l’opportunità di sfruttare una piattaforma potente e di semplice utilizzo. Deve essere chiaro che i bitcoin rappresentano solo una delle tante opzioni di trading per le monete virtuali. L’interfaccia è divisa, nella parte centrale, in tre sezioni: una include il grafico del prezzo del bitcoin in tempo reale; la seconda comprende gli ordini di acquisto e di vendita con la finestra dei prezzi; la terza riguarda le categorie degli strumenti che possono essere negoziati, tra i quali le monete virtuali. La situazione del conto viene mostrata in alto, così che si possa tenere sempre sott’occhio il credito ancora disponibile.

trading bitcoin Plus500
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.