Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Tragedia in mare, ucciso da un'onda anomala mentre fa il bagno con gli amici

06 / 08 / 2014

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Un immigrato ghanese di 22 anni e' annegato nelle acque di Varcaturo, sul litorale domizio, nel napoletano. Il corpo e' stato ritrovato nel pomeriggio sulla spiaggia. Sul luogo sono intervenuti gli agenti del commissariato di Giugliano (Napoli), con il vicequestore Pasquale Trocino. Il giovane faceva parte di un gruppo di immigrati sbarcati nei mesi scorsi a Lampedusa e trasferito di recente in un centro del comune di Giugliano. Secondo il racconto dei due amici sopravvissuti, il loro amico è stato travolto da un'onda anomala che lo ha fatto scomparire nelle acque.
campania morto mare annegamento immigrato scomparso
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.