Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

TRAGEDIA SUL LITORALE | Litiga con il marito e si uccide col veleno per topi

08 / 10 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Ha ingerito una quantità poi rivelatasi mortale per topi. Così è morta una donna di 44 anni, originaria della Nigeria ma ormai da 20 anni residente a Castel Volturno. Un gesto estremo che ha fatto seguito forse ad una lite col marito, commerciante e padre dei suoi quattro figli.

A chiamare aiuto è stato proprio il coniuge. La donna, che abitava al Villaggio Agricolo di Castel Volturno, è giunta in stato di coma alla clinica Pineta Grande di Castel Volturno ed è stato necessario il suo trasferimento all’ospedale di Piedimonte Matese per il ricovero nel reparto di terapia intensiva. La 44enne è spirata poco dopo l’arrivo nel nosocomio.

Sul caso indagano i carabinieri della Compagnia di Mondragone, la Procura ha disposto l’esame autoptico.

 

suicidio veleno per topi castelvolturno
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.