Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

D'Alesio spedito in carcere: ecco cosa hanno scoperto i carabinieri

13 / 09 / 2015

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


I carabinieri del Comando Stazione di Trentola Ducenta hanno eseguito un’ordinanza di aggravamento della detenzione domiciliare, emessa dal Tribunale di Napoli Nord, nei confronti di Daniele D'Alesio, 33 anni di Trentola. Per il ragazzo, gia' sottoposto alla detenzione domiciliare per tentata estorsione, commessa a Trentola Ducenta, si sono così aperte le porte del carcere. La misura in argomento e' scaturita dall’attivita' di controllo svolta dai carabinieri che hanno accertato la commissione di violazioni alle prescrizioni della detenzione domiciliare, cui D'Alesio era sottoposto. L’arrestato e' stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

trentola ducenta daniele dalesio arrestato carcere evasione estorsione
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.