Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Tribunale `declassificato`, gli atti sono sul tavolo della commissione giustizia in Senato

26 / 09 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


In occasione della seduta della commissione giustizia del Senato, in calendario per giovedì 27 settembre, nel corso della quale si discuterà il provvedimento di rivisitazione della geografia giudiziaria in Italia, il senatore Giacomo Caliendo porterà all’attenzione dei commissari e del governo la mozione unitaria approvata il 22 settembre scorso dal consiglio comunale aperto. Il sindaco Biagio Di Muro, nel corso di colloqui con la parlamentare Giovanna Petrenga, che ha assicurato il suo impegno per salvaguardare l’integrità e l’efficienza del tribunale di Santa Maria Capua Vetere, ha ottenuto rassicurazioni sul fatto che il senatore Caliendo è stato portato a conoscenza dell’atto deliberativo del civico consesso sammaritano, che ha visto la partecipazione di magistrati, avvocati, consiglieri regionali e provinciali, sindaci e dei parlamentari Stefano Graziano e Pina Picierno. Nella mozione, approvata unanimemente da maggioranza e opposizione, si esprime viva preoccupazione per lo scorporo dell’intero agro aversano dalla competenza del tribunale sammaritano, con conseguenze gravi per l’efficacia dell’azione giudiziaria e per la lotta alla criminalità organizzata.
Politica S.M.C.V Politica Casagiove Casagiove Cesa
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.