Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Truffa da 4mila euro, arrestato 36enne. L'appello: "Ha fatto altri colpi, le vittime denuncino"

21 / 11 / 2016

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Un uomo di 36 anni, Fabio Falanga, residente a Mondragone, è stato arrestato nella giornata di venerdì dai carabinieri in flagranza di reato a Pomarico (Matera) dopo aver truffato 4mila euro a una donna di 77 anni raggirata con la solita tecnica di un “incidente causato dalla figlia”. L’anziana “aveva ricevuto la telefonata di un sedicente avvocato – hanno ricostruito i carabinieri – che la informava di un incidente stradale causato dalla figlia e per il quale la giovane si trovava trattenuta nella caserma: per pagare il verbale e poter rilasciare la ragazza sarebbero stati necessari 4mila euro. Lo sconosciuto interlocutore avvertiva l’anziana che in breve tempo “un maresciallo” si sarebbe recato presso la sua abitazione per ricevere il denaro e “risolvere la difficile situazione”. L’uomo è stato arrestato dopo aver incassato i 4mila euro. I carabinieri hanno diffuso la sua foto: “La fotografia del truffatore arrestato – è scritto in un comunicato – è stata diramata a tutti i comandi dell’Arma in Basilicata e nelle regioni limitrofe, nonché fornita agli organi di informazione”. Desidero invitare chiunque riconosca questa persona, ricordi di averci avuto a che fare in qualche modo o possegga notizie utili, a telefonare al 112 o a recarsi presso la più vicina caserma. Sarà per noi di grandissimo aiuto”.

mondragone fabio falanga truffa anziani arrestato altre vittime appello
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it