Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

TRUFFA AGLI ANZIANI | L' intercettazione: "Nonna dagli i soldi e la fede". IL VIDEO

10 / 04 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Trecento euro e la fede nuziale d' oro. È il colpo riuscito alla banda di 8 truffatori sgominata dai carabinieri della Compagnia di Caserta ad una anziana signora del capoluogo. Le vittime, come emerso dall’inchiesta della Procura di Santa Maria Capua Vetere, erano di solito persone in età avanzata e che nella maggior parte dei casi vivono da sole.

Nelle intercettazioni eseguite dalle forze dell’ordine, si nota come operavano i componenti della banda: i truffatori si fingevano parenti delle vittime e, inscenando la consegna di un “pacco urgente” da parte di un corriere, forzavano le anziane vittime a consegnare soldi e gioielli al finto corriere, anch’egli membro dell’associazione a delinquere. In cambio nelle scatole erano stati piazzati calzini e bagnoschiuma, come emerso dalle indagini. 

Nel colloquio intercettato l’uomo, dopo aver conquistato la fiducia dell’anziana, le chiede: “Tu hai solo 300 euro, gli possiamo dare in pegno qualche oggetto per “apparare” i soldi? Quella fede e quel bracciale non possiamo darglieli, poi oggi te li riporto un’altra volta?”. La vittima chiede quindi conferma: “Gli devo dare la fede? Ho sola la fede”. E il truffatore, ormai certo della riuscita del piano, insiste: “Nonna allora dagli questi 300 euro e la fede, va bene?”.

 

truffa anziani
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.