Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Tutti gli appalti di Di Muro nelle mani della Stazione unica

05 / 10 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Il consiglio comunale ha approvato, all’unanimità, la delibera che autorizza il sindaco Biagio Di Muro a sottoscrivere la nuova convenzione con la stazione unica appaltante (Sua), configurata come centrale unica di committenza affidata al provveditorato regionale per le opere pubbliche della Campania e del Molise, con sede a Caserta. La nuova convenzione prevede espressamente l’istituzione di un gruppo di lavoro per potenziare la terzietà nella gestione della stazione unica e per migliorarne l’efficienza e l’economicità, ampliandone l’operatività. La competenza della Sua è relativa ai lavori pubblici di importo pari o superiore a 250mila euro, nonché alle forniture e ai servizi di importo pari o superiore a 200mila euro. La prefettura, da parte sua, nello spirito di favorire lo snellimento delle procedure e rendere più penetrante l’attività di prevenzione antimafia, si impegna a monitorare le procedure di gara anche al fine di contrastare – con il supporto delle forze dell’ordine – il fenomeno delle cosiddette cordate tra imprese concorrenti.
Politica S.M.C.V Cultura Bellona Bellona Camigliano
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.