Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Ufficializzate le deleghe, svelato il nuovo asse Sagliocco-Giuliano contro gli ex An

21 / 06 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Ufficializzate le deleghe ad Aversa senza grosse sorprese rispetto a quanto prospettato. Il sindaco Giuseppe Sagliocco infatti non ha dato peso alle pressioni che gli sono venute dall’Udc (per avere la delega alla Pubblica istruzione) e dagli uomini ex An di Gianpaolo Dello Vicario che avrebbero voluto per Massimo Pizzi la delega all’Urbanistica. Come annunciato, la delega alla Pubblica istruzione è stata affidata al vice sindaco Nicla Virgilio (il consigliere Udc Domenico Palmieri spingeva per farla affidare a Romilda Balivo, che invece ha avuto le Politiche sociali), menter quella all’Urbanistica è andata a Nini Migliaccio del Nuovo Psi. L’assessore del Pdl Pizzi (ma in quota agli ex An) ha avuto invece la brutta gatta da pelare dell’Ecologia e questo ha già creato non pochi malumori all’interno del gruppo di Dello Vicario e Angelo Polverino. Decisioni che, comunque, stanno a certificare un’asse che si è venuto a creare tra il sindaco Sagliocco ed il senatore Pdl Pasquale Giuliano (deus ex machina del partito ad Aversa) che mira a ridimensionare la posizione degli ex An. Del resto lo stesso Sagliocco non vede di buon occhio Dello Vicario, Gino Della Valle e Michele Galluccio e sta tentando in tutti i modi di metterli nell’angolo.
Politica Aversa Cultura carabiniere uccide carabiniere uccide Cellole
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.