Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Ultimo atto del memorial dedicato a Giuseppe Russo, 17enne morto in un tragico incidente

13 / 06 / 2015

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Un impatto terribile, la corsa in ospedale poi la tragica notizia della morte. Giuseppe Russo, 17enne di San Prisco, morì all’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano nell’ottobre del 2012, dopo essersi schiantato con il suo scooter contro un’auto, nei pressi del centro commerciale Apollo. Il ricordo del giovane ragazzo è ancora vivo e si è giunti ormai al III memorial organizzato dagli amici di Giuseppe. Un’occasione per rendergli omaggio proprio attraverso la passione di cui si nutriva sin da piccolo: il calcio. Domani, alle ore 20, andrà in scena la finale dopo due settimane di festa e sano agonismo sportivo. Ventiquattro le squadre che hanno preso parte al torneo. La finalissima vedrà sul campo la formazione Carrozzeria Marino (Giuseppe Monaco Di Monaco capitano) e Peppe Vive (Fabio Sbordone capitano). Ma anche per quest’anno, come sottolineano gli organizzatori, c’è un unico e grande vincitore: Giuseppe.

san prisco memorial giuseppe russo 17enne morto incidente
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.