Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

DRAMMATICO INCIDENTE | Sull’ autostrada Caserta-Salerno camionista muore incastrato tra le lamiere. IL NOME

21 / 08 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Il conducente di un camion, Umberto Innocenti, 42enne di Aversa, cugino del consigliere comunale Giovanni Innocenti, ha perso la vita, ieri mattina, intorno alle 11.30, in un incidente verificatosi sull’autostrada Caserta-Salerno, nel tratto compreso tra Nola e l’allacciamento con l’A1 in direzione del capoluogo di Terra di Lavoro, sul territorio di San Marco Evangelista.

Secondo una prima ricostruzione, il sinistro sarebbe stato provocato da un violento scontro tra due mezzi pesanti che percorrevano la stessa carreggiata. Uno dei conducenti è rimasto incastrato nella cabina del camion e, nonostante sia stato estratto dalle lamiere dai Vigili del fuoco, per lui non c’è stato nulla da fare. Rimaste coinvolte anche due autovetture. 

Un malore o una distrazione hanno fatto sì che il suo camion si schiantasse contro un mezzo carico di rifiuti. Umberto è rimasto incastrato nel veicolo, ma il suo cuore ha smesso di battere poco dopo. Gli amici ed i familiari sono sotto shock per la morte di un uomo definito un gran lavoratore e molto legato alla famiglia.

La salma dell’uomo si trova ora presso l’istituto di medicina legale di Caserta, così come disposto del giudice che ne ha richiesto l’autopsia. Stravolti i parenti che sono dovuti rientrare dalla vacanza, infatti al momento del fatale incidente la famiglia trascorreva le vacanze in Spagna.

 

umberto innocenti morto incidente autostrada aversa
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.