Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Un socio del Consorzio Asi arrestato nell'inchiesta sugli appalti truccati all'ospedale di Caserta

22 / 01 / 2015

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


La presidente del Consorzio Asi, Raffaela Pignetti, ha chiesto la convocazione ad horas dell’assemblea dei soci della Società Asi Service srl con all’ordine del giorno la sospensione cautelativa dell’amministratore delegato Orlando Cesarini. La decisione è stata assunta nel corso della riunione del Comitato Direttivo convocato d’urgenza dal Presidente, dopo la notizia dei provvedimenti restrittivi adottati dall’autorità giudiziaria nei confronti di Cesarini, coinvolto nell’inchiesta sugli appalti truccati all’ospedale di Caserta (Leggi qui). Il provvedimento si è reso necessario, a fronte della gravità dei reati contestati all’amministratore, in attesa che si faccia piena chiarezza sulla sua posizione in relazione alle accuse mossegli dagli inquirenti. L’Asi Service è una partecipata del Consorzio Asi che detiene la maggioranza assoluta delle quote, socio di minoranza è la Stel service, che fa appunto riferimento a Cesarini.

caserta appalti truccati ospedale asi orlando cesarini sospeso
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.