Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Mente sulla propria identità: condannato a 1 anno e 1 mese di reclusione

04 / 02 / 2016

|

Valentina Martinisi

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


I carabinieri di Vairano Scalo hanno arrestato il cittadino pakistano 27enne Arshad Tanveer, residente a Vairano Patenora, in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare degli arresti domiciliari, emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Trieste. Il provvedimento scaturisce dalla sentenza di condanna, emessa il 27 settembre del 2012, dal Tribunale di Tolmezzo, a carico di Tanveer per il reato di "falsa attestazione o dichiarazione a un pubblico ufficiale sull’identità o sulle qualità personali proprie o di altri", commesso  nei mesi di ottobre e dicembre 2009. L’uomo dovrà scontare la pena di 1 anno e 1 mese di reclusione per il reato commesso.

vairano scalo mente identita condannato arresti domiciliari
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it