Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Rapina da 100 euro ad un passante, condannata ed arrestata

31 / 03 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


I Carabinieri della Stazione di Santa Maria Capua Vetere hanno dato esecuzione all’ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Salerno, nei  confronti di Valeria Iandolo, 32 anni di Santa Maria Capua Vetere. La donna dovrà espiare un residuo di pena di 11 mesi e 8 giorni, poiché condannata per il reato di rapina commesso il 18 ottobre 2013 a Salerno: nell’occasione la Iandolo aveva rapinato una persona di 100 euro. Iandolo è stata accompagnata presso la casa circondariale di Napoli-Pozzuoli, su disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

santa maria capua vetere arrestata valeria iandolo condanna rapina salerno
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it