Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

VARIANTE KILLER Il secondo morto è un commerciante e sportivo di Caserta

11 / 04 / 2015

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


E' Pasquale Crupi, 68 anni, la seconda vittima del drammatico incidente avvenuto venerdì verso le ore 12,30 sulla Variante Anas che collega Maddaloni a Santa Maria Capua Vetere. Crupi, commerciante di Caserta, molto conosciuto anche per la sua passione per il basket (è stato presidente del Clan Caserta) è il padre di un collega giornalista, nonché scrittore, Stefano Crupi, autore del libro 'Cazzimma'. Crupi era a bordo del Doblò grigio insieme alla moglie quando si è andato a schiantare frontalmente contro la Fiat Grande Punto all'interno della quale viaggiava Rita Cuomo (poi deceduta, leggi qui), 69 anni di San Nicola la Strada, ed un uomo, operato per oltre 6 ore all'ospedale di Caserta alla testa ed all'addome, oltre ad aver subito l'asportazione della milza. Nell'incidente, avvenuto tra le uscite di Caserta Ospedale e Tuoro-Centurano, è rimasto coinvolto anche un altro veicolo, una Citroen C3, guidata da un militare, rimasto lievemente ferito.

caserta incidente variante morto pasquale crupi moglie
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it