Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

VARIANTE KILLER Il secondo morto è un commerciante e sportivo di Caserta

11 / 04 / 2015

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


E' Pasquale Crupi, 68 anni, la seconda vittima del drammatico incidente avvenuto venerdì verso le ore 12,30 sulla Variante Anas che collega Maddaloni a Santa Maria Capua Vetere. Crupi, commerciante di Caserta, molto conosciuto anche per la sua passione per il basket (è stato presidente del Clan Caserta) è il padre di un collega giornalista, nonché scrittore, Stefano Crupi, autore del libro 'Cazzimma'. Crupi era a bordo del Doblò grigio insieme alla moglie quando si è andato a schiantare frontalmente contro la Fiat Grande Punto all'interno della quale viaggiava Rita Cuomo (poi deceduta, leggi qui), 69 anni di San Nicola la Strada, ed un uomo, operato per oltre 6 ore all'ospedale di Caserta alla testa ed all'addome, oltre ad aver subito l'asportazione della milza. Nell'incidente, avvenuto tra le uscite di Caserta Ospedale e Tuoro-Centurano, è rimasto coinvolto anche un altro veicolo, una Citroen C3, guidata da un militare, rimasto lievemente ferito.

caserta incidente variante morto pasquale crupi moglie
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.