Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

VERSO LE COMUNALI, patto Santangelo-Sferragatta, Razzano verso l’ accordo con De Filippo

11 / 12 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Ormai è iniziata la campagna elettorale che porterà il Comune di Maddaloni alle elezioni nella prossima primavera. L’ unico dato certo, ad ora, è il patto di ferro tra il “gruppo Santangelo” ed il “gruppo Sferragatta”.

I due imprenditori maddalonesi si sono promessi fedeltà elettorale, a prescindere dall’ individuazione del candidato sindaco, da contrapporre al già in campo Andrea De Filippo.

Nei giorni scorsi c’è stato il primo interpartitico del centrosinistra, però, con qualche assenza.

C’ era in segretario del Partito Democratico, Alfonso Formato, c’erano Calatia libera con Nunzio Caiazzo e Giuseppe Lutri, l’Udc con Nunzio Sferragatta, Maddaloni è con Giacomo Lombardi e l’Upm di Vincenzo Bove.

Assente, invece, il quasi  sindaco Giuseppe Razzano che, con i dissidenti del Pd ha avviato un percorso civico che li porterà nelle braccia di Andrea De Filippo.

Assente anche la lista "la periferia si ribella", che stanno aspettando il quadro di alleanze più delineato.

Non si mai fermato, invece, Luigi Bove con Progetto Maddaloni che probabilmente non parteciperà alla competizione da candidati sindaco, bensì da alleato programmatico.

© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.