Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

VERSO LE POLITICHE - SONDAGGI | Trionfo del Centrodestra, calo del M5S, il centrosinistra non decolla

15 / 02 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


A poco più di due settimane dalle elezioni Politiche del 4 marzo, le previsioni nei collegi di Terra di Lavoro mostrano la netta avanzata del centrodestra.

I dati elaborati dalla piattaforma Duetredue offrono un’analisi delle proiezioni di voto per quanto riguarda i collegi uninominali alla Camera dei Deputati e al Senato della Repubblica, previsti dal Rosatellum bis. Ma veniamo ai numeri in provincia di Caserta. Alla Camera, il collegio uninominale di Aversa è quello che fa registrare il dato più alto per il centrodestra, 49% dei consensi, contro il 26% dei 5 Stelle, il 18% del centrosinistra e il 6% di Liberi e Uguali. Quindi, secondo le previsioni, in questo collegio sarà eletta la leghista Pina Castiello, la cui candidatura aveva creato non pochi problemi alla base elettorale di Forza Italia che reclamava un candidato espressione del territorio. Troppo staccati il pentastellato Nicola Grimaldi e la pidina Annamaria Dell’Aprovitola.

Nel collegio di Santa Maria Capua Vetere, il centrodestra si attesta al 46%, staccando di oltre venti punti il Movimento 5 Stelle che staziona al 25% dei consensi e il centrosinistra dato intorno al 21%. Non ci dovrebbe essere, quindi, partita tra Gennaro OlivieroGiuseppe Buonpane e Massimo Grimaldi, con quest’ultimo nettamente favorito per la conquista del seggio.

Caserta il divario tra centrodestra e pentastellati si riduce: i primi sono dati al 44%, i secondi al 27%. Tiene botta il centrosinistra che si attesta al 22%. Quindi la battaglia elettorale tra Lucrezia CiciaAntonio Del Monaco e Angela Letizia, non dovrebbe regalare sorprese ma teniamo presente sempre che si tratta di sondaggi su campioni limitati e che, al momento, c’è ancora una grossa fetta di indecisi, i quali potrebbero spostare gli equilibri in campo sino all’ultimo momento.

Al Senato le previsioni non cambiano di molto, con Sandra Lonardo (Forza Italia) che dovrebbe ottenere il seggio nel collegio di Benevento/Santa Maria Capua Vetere, superando la concorrenza di Giulia Abbate (Pd) e Daniela De Lucia (M5S); e Giovanna Petrenga, candidata di Fratelli d’Italia per il centrodestra, che dovrebbe farcela, seppur con maggiori difficoltà, nel collegio di Caserta/Aversa, dove sono molto radicati Vilma Moronese, senatrice uscente dei pentastellati, e Nicola Caputo, europarlamentare pidino. Entrambi, infatti, possono contare su un bacino importante di voti.

Nel confronto tra i collegi di Terra di Lavoro e gli altri della regione Campania, si può notare come il centrodestra sia in media più votato, con un picco nei territori dell’agro aversano. I 5 Stelle, tranne a Caserta, sono leggermente sotto la media regionale, mentre il centrosinistraraccoglie meno rispetto alle altre città campane facendo segnare il minimo proprio ad Aversa. Al momento queste le previsioni ma, lo ricordiamo ancora una volta, si tratta pur sempre di sondaggi con un margine di errore che può essere anche determinante.

elezioni politiche sondaggio centrodestra centrosinistra m5s
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.